Domande frequenti e risposte.

Istruzioni sull'uso e manutenzione.

 

Quanto devo aspettare?

Normalmente dovrai aspettare circa quaranta giorni per la tua calotta di prova e campione di capelli, dal momento che il campione in gesso e i dettagli dell'ordine sono stati spediti in Nuova Zelanda. Di solito la spedizione internazionale via aerea e per corriere impiega circa due settimane per arrivare.

Ci potrebbero essere dei ritardi a causa di una scarsità dei capelli lunghi (oltre 30 cm) in alcuni colori.

Dopo l'approvazione della calotta e del campione dei capelli, occorrono dalle 4 alle 6 settimane per la produzione più le due settimane di spedizione.

Nessun colpo di vento vi preoccuperà mai più! La vostra parrucca Freedom Hairô non si sposta anche in condizioni estreme.
Sempre sicure e serene!

 

In altre parole, dal momento della spedizione del calco al momento in cui potrai andare dal parrucchiere per il taglio passano circa tre mesi minimi.

Come indossare correttamente la tua nuova parrucca:

Metti la parrucca rovesciata sulle tue gambe come una scodella, così puoi vedere l'etichetta alla nuca. Vedrai due pezzi di alluminio nel silicone di ogni “aletta” per l'orecchio (le punte che vanno sopra le orecchie). Se necessario,le alette delle orecchie possono essere spinte leggermente verso l'interno, così il bordo aderisce alle tempie.

Usa un asciugamano bagnato per bagnare sia la tua testa che l'interno della calotta prima di indossarla. Questo permetterà alla protesi di scivolare più facilmente nella posizione corretta. Alcune persone fanno questa operazione quotidianamente. "Bagnare e far scivolare" è un metodo provato per ottenere una buona aderenza ed evitare che la calotta si deformi.

Controlla che i capelli non siano entrati nella calotta.

Metti la testa dentro la calotta, poi solleva la testa e i capelli insieme. Afferra i capelli sopra le orecchie e gentilmente sposta o fa scivolare la calotta nella posizione corretta. Alcune parrucche devono essere "picchiettate" per rilasciare l'aria intrappolata e questo dipende solo dalla forma della testa.

Guarda in uno specchio o senti con le mani se è equidistante dalle orecchie che non ci sia una bolla d'aria in cima o sulla corona.

E' essenziale che la parrucca sia posizionata correttamente quando la fai tagliare. Consigliamo alcune prove a casa prima dall'appuntamento con il parrucchiere, per evitare ciuffi o frange tagliate troppo corte.

Per rimuoverla, fa scivolare il mignolo sotto il bordo sopra o dietro ogni orecchio, per permettere l'ingresso dell'aria e liberare la chiusura sotto vuoto. Togli la parrucca dalla testa. Non mettere il dito sotto il bordo davanti (potresti sformare la calotta!) o sotto il bordo della nuca (questo potrebbe strappare la calotta sopra le orecchie!).

Ricorda di essere sempre gentile con la protesi, vogliamo che tu possa godertela il più a lungo possibile!


C'e una "bolla" in cima, qual'è il problema?

Significa che la calotta non è posizionata bene.

Se c'è una bolla in cima e uno spazio vuoto intorno al contorno nuca, la parrucca è troppo avanti.

Una bolla sulla corona indica che la protesi è troppo indietro. Sentirai perfetta aderenza quando l'aggiusterai.

Puoi seguire le nostre indicazioni per una aderenza perfetta.

 

Istruzioni per la cura della tua nuova parrucca:

La tua nuova parrucca Freedom Hair è prodotta con i migliori materiali oggi disponibili sul mercato e con capelli umani naturali non trattati, cioè non decolorati, non stirati, non sfibrati, naturali al 100%!
Con il passare del tempo, ovviamente, ci sarà un certo logoramento, come se tu indossasi lo stesso vestito tutti i giorni.
Se dormi spesso con la parrucca, il peso della testa che strofina i capelli contro il cuscino causerà la rottura dei capelli, specialmente sulla nuca.
Anche lo strofinamento della testa contro il poggiatesta della macchina o il giocare con la stessa ciocca causerà la rottura dei capelli.
Fai attenzione a quello che fai: abbi cura della tua nuova parrucca e potrai godere a lungo dei suoi pregi e della sua qualità, sia estetica che di confort, per sentirti sempre sicura e serena.

Lavati la testa e l'interno della calotta di silicone tutti i giorni.

E' importante lavare sia la tua testa che l'interno della calotta tutti i giorni. Questo mantiene l'aderenza della calotta di silicone e aiuta a prevenire odori spiacevoli.

Usa una piccola quantità di sapone anti-batterico oppure di shampoo e sciacqua bene (sciacquare soltanto con l'acqua non rimuoverà il grasso del sudore e questo potrebbe causare il silicone scivoloso e il cattivo odore).

Se dovessero insorgere cattivi odori dentro la calotta, mescola 2 cucchiaini di bicarbonato in una tazza di acqua calda e metti un panno imbevuto di quest'acqua dentro la calotta per 3-5 minuti. Poi sciacqua bene.

Lava i capelli una volta alla settimana.

Come i normali capelli, quelli “che crescono”, dovresti lavare la tua parrucca almeno una volta alla settimana. Puoi farlo sotto la doccia mentre la indossi oppure tenendola in mano. Poiché la maggior parte degli shampoo sono formulati per rimuovere il grasso dalla pelle e dai capelli (e questo farebbe seccare i capelli della parrucca) noi raccomandiamo shampoo e balsami formulati per capelli secchi, colorati o con permanente.

1. Prima di bagnare i capelli, spazzola via gentilmente gli eventuali nodi. Usa un pettine a denti larghi oppure una spazzola morbida, comincia dalle punte fino a raggiungere la corona.

2. Lava l'interno della calotta come tutti i giorni (vedi sopra).

3. Metti la parrucca sotto il getto dell'acqua tiepida (mai calda) e lascia che l'acqua scorra sopra e attraverso i capelli nella direzione della lunghezza ( il "telefono" della doccia è perfetto per questo).

4. Una volta che i capelli sono saturi d'acqua, metti una dose di shampoo. Lavora la schiuma su tutta la lunghezza con le dita e strizza gentilmente i capelli. Non strofinare i capelli. Sciacqua via il sapone bene sotto l'acqua corrente.

5. Strizza i capelli (non la calotta) in un asciugamano per rimuovere l'acqua in eccesso e applica il balsamo. ( se i capelli sono saturi d'acqua, non assorbiranno il balsamo).

6. Distribuisci il balsamo per tutta la lunghezza con le dita e gentilmente strizza i capelli. Usa un pettine a denti larghi per distribuire bene il balsamo, e lascia agire per 2-5 minuti, non di più.

7. Sciacqua bene sotto l'acqua corrente e asciuga con l'asciugamano. Tampona e strizza i capelli con l'asciugamano ma non strofinare i capelli o lo scalpo della parrucca perchè causerebbe la rottura dei capelli.

8. Indossa i capelli e pettinali normalmente.

Nuotare con la parrucca Freedom Hair:

Prima di nuotare in piscina bagnati i capelli sotto la doccia per evitare che l’acqua della piscina, che contiene disinfettanti e prodotti che potrebbero scolorire i capelli, impregnino profondamente i capelli.
Dopo il bagno, sia in piscina che in mare, fa subito una doccia per sciacquarli.
Lava i capelli e mettiti il balsamo sempre il giorno stesso.

Prodotti per i capelli:

Ti consigliamo di comprare prodotti di qualità da un parrucchiere o da negozi che forniscono i parrucchieri.

Ci potrebbe volere un po' di tempo per trovare uno shampoo e un balsamo che ti piacciano. E' lo stesso per chi ha capelli “che crescono” quindi continua a provare!

Usa con parsimonia balsamo spray senza risciacquo per evitare capelli pesanti e opachi.

Non lasciare la parrucca bagnata con balsami o altri prodotti per tutta la notte o per periodi lunghi perchè questo potrebbe danneggiare il legame del silicone con la base dei capelli, causando grosse perdite di capelli.

Prodotti con protezione solare UV aiutano a prevenire lo scolorimento dei capelli a causa di esposizione solare. Se vuoi colorare i capelli, devi dire al tuo parrucchiere di usare colori semi permanenti invece di prodotti permanenti perchè il perossido danneggia i capelli.

Consigli per la pettinatura:

Controlla che il pettine a denti larghi o la spazzola siano lisci, senza spigoli taglienti.

Come parte della tua routine quotidiana, ti consigliamo di usare una bottiglia spray con acqua prima di effettuare lo "styling" Questo renderà i capelli più morbidi e riattiverà i prodotti usati il giorno prima evitando lo stess della pettinatura e dandoti un look fresco per la giornata.

Se devi usare un asciugacapelli usa aria tiepida o fredda mai calda.

Scegliere il taglio:

Piuttosto che scegliere un taglio complicato da sera, scegli un taglio facile da mantenere che ti permetta di lavare e pettinare i capelli da sola. Spesso un taglio con frangia o ciuffi sulla fronte è consigliabile perchè copre il bordo della parrucca e dona naturalezza.

Se i capelli sono tagliati troppo corti o male, potrebbero rimanere degli spazi vuoti sul collo.

Ricorda che vivrai con questo taglio per i prossimi due o tre anni quindi non c'è fretta nello scegliere il tuo stile.

Consigli per tagliare la parrucca Freedom Hair:

La maggior parte delle persone con una parrucca Freedom Hair desidera un look naturale. Questo sarà facile da ottenere anche se il tuo parrucchiere potrebbe apprezzare alcuni consigli.

Il taglio con il rasoio spesso ottiene un look naturale, anche se doppie punte possono creare problemi più tardi. La parrucca viene fornita con tutti i capelli quasi della stessa lunghezza, per questo motivo lo sfoltimento con le forbici a volte è l'alternativa più valida, donando un look più naturale, leggermente asimmetrico e vaporoso.

Ti consigliamo di lasciare i capelli un po' più lunghi del voluto. Se non sei sicura se chiedere al tuo parrucchiere di tagliare ancora, ti incoraggiamo di aspettare. Lava e indossa i capelli per 7-10 giorni, lascia che il taglio si sistemi. Poi, se vuoi cambiare ritorna dal parrucchiere. Non c'è fretta.

Nel finire il taglio, i capelli sul bordo per circa due - tre millimetri tutto intorno dorrebbero essere selezionati e leggermente sfoltiti con il rasoio. Così se i capelli vengono tirati indietro, rimangono dei ciuffetti corti contro la pelle. In tutti i casi i capelli sui bordi dovrebbero essere più corti e più fini dei capelli in cima, altrimenti i capelli sul bordo solleveranno i capelli dalla cute e le persone potrebbero vedere il bordo della calotta.

Se ti fai un taglio corto, consigliamo che la prima sezione dei capelli della nuca (una striscia di 25mm lungo il bordo della nuca) sia almeno 10 mm più corto della lunghezza finita sulla nuca. La prossima sezione dovrebbe essere larga 10 mm, tagliata alla lunghezza finita e non sfilata. Consigliamo il parrucchiere di continuare come sempre con le sezioni superiori.

L'obiettivo è di ottenere un effetto a caschetto, con i capelli verso il mento. Se la linea della nuca è troppo pesante, consigliamo al parrucchiere di usare la punta delle forbici per tagliare la lunghezza finita.

Consigli per fare la permanente:

Se decidi di farti la permanente, è necessario usare tanti bigodini e tante forcine per sollevare i bigodini dalla testa per ridurre i segni. Ovviamente, i capelli non ricrescono!

Il parrucchiere dovrebbe assicurarsi che i capelli non siano sollevati dalla linea di contorno dei capelli, altrimenti la parrucca sarà rovinata da un contorno innaturale che non ricresce. Il parrucchiere deve mettere i bigodini quando indossi la parrucca tranne per quelli sul bordo.

Per mettere questi, rimuovere la parrucca così la permanente farà arricciare i capelli contro la pelle. Se metti i bigodini quando indossi la parrucca, i capelli saranno arricciati verso l'esterno lontano dalla pelle e non è un buon effetto.

Chiedi al parrucchiere di mostrarti come si strizza i capelli che si stanno asciugando per incoraggiare il ricciolo.

Il nostro obbiettivo primario è di riuscire a ridarvi la serenità e la sicurezza che pensavate di aver perduto per sempre!
Capelliliberi è a disposizione per darti tutti gli ulteriori consigli che qui non hai trovato. Scrivi una mail e ti darò le informazioni che cerchi!

Va a inizio pagina 

 

per ulteriori informazioni:

Tel: (+39) 3494657913

info@capelliliberi.com

 



Home

Informazioni

Il Prodotto

Chi siamo

Galleria fotogrfica

FAQ

Dicono...

Contatti

 

Sito ottimizzato per una risoluzione di
1024X768